Urban Jungle

Urban Jungle

Jungle Style – Trasforma la tua casa in una giungla con le 10 piante da appartamento più semplici da curare!

Larissa

Seguire le tendenze e i propri sogni - Larissa ama la vita di città, le giornate soleggiate e le serate in compagnia degli amici. Quando si tratta di abiti alla moda o di arredare con buon gusto, lei è la nostra consigliera numero uno. Ha studiato giornalismo e ha una grande passione per la scrittura. La sua creatività si riflette anche sul posto di lavoro dove si trova sempre coinvolta in nuovi progetti per lo shop online.

Forse figlia del lockdown o dei riflettori, giustamente, puntati sulla sostenibilità ambientale, la tendenza d’arredamento più cool dell’ultimo periodo è tutta green! Lo stile botanico ha invaso le nostre giungle di cemento, permettendoci di ricreare, tra le quattro mura, un’atmosfera esotica e rilassante. Il dominio prepotente del verde in tutte le sue sfumature, abbinato a colori naturali come beige, giallo ocra e rosa, o contrastato da cromie più scure e come viola, rosso e magenta, è presente sui tessuti in lino e cotone, e prevalentemente sulle pareti: la carta da parati è ormai un must. Le decorazioni in macramè, rafia e vimini si sposano con arredi realizzati in bambù, rattan, legno massello e rafia.
Questa irrefrenabile voglia di natura però, non è pienamente realizzabile senza il complemento d’arredo più naturale che ci sia: le piante. Quelle d'appartamento però, diciamocela tutta, sono spesso una vera e propria seccatura: tutti noi sogniamo un flair tropicale tra le quattro mura, ma le piante richiedono cura, pazienza e tempo, i magici ingredienti che ai giorni d'oggi, purtroppo, mancano! Ecco perché, abbiamo deciso di proporti la nostra top 10 delle piante per interni più trend del momento, capaci di ricreare in casa un'ambientazione green senza farci perdere troppo tempo.
Bewässerungskugel
Bepflanzung
Mettiamoci comodi e viaggiamo insieme tra foreste tropicali, giardini esotici e giungle selvagge. È arrivata l’ora di rinunciare a quelle odiosissime piante di plastica, che catturano troppa polvere e rendono il clima casalingo artificiale e decisamente poco elegante. Facili da curare, richiedono poca acqua e poco tempo: solo per te la nostra classifica!
  • Palme di yucca: un classico delle piante da camera, originaria del Messico ed El Salvador, richiede un’irrigazione regolare e tanta luce. Perfetta anche in camera da letto.
  • Sansevieria: indicatissima per gli appartamenti, facile da coltivare, necessita di poca acqua e poca luce. Elegante ed economica, tollera molto bene il calore e può essere posizionata vicino al termosifone.
  • Gemma di Zanzibar: pulisce l’aria dalle particelle nocive e ha un aspetto lucido se spolverata con un panno umido. Si adatta a qualsiasi livello di luce, anche indiretta e può essere irrigata occasionalmente.
  • Pothos: altra tipica pianta da interni che non richiede cure e attenzioni particolari. Sempreverde e rampicante può essere impiantata anche nei cesti o vasi sospesi.
  • Falangio: sempre presente negli uffici e in appartamento, il falangio è in grado di eliminare monossido di carbonio e xilene dagli ambienti chiusi. Non ama la luce diretta del sole e i climi troppo caldi o freddi. Da innaffiare solo quando il terriccio è completamente asciutto.
  • Pianta mangiafumo: anch’essa originaria dell’America centrale, si distingue per la sua forma insolita. La mangiafumo non ha particolarmente bisogno d’acqua d’inverno e in estate può essere innaffiata anche ogni 2/3 giorni. Da posizionare al sole per almeno 3 ore al giorno.
Urban Jungle
  • Monstera: direttamente dal Guatemala, le sue foglie sono il leitmotiv dei tessuti e delle pareti in perfetto stile botanico jungalow. Tollera molto bene gli ambienti chiusi e necessita di molta luce. Da innaffiare e spolverare regolarmente.
  • Spatafillo: ideale in bagno o per i pollici verdi alle prime armi. Resiste bene negli ambienti umidi e molto caldi. Preferisce abbondare d’acqua e luce indiretta e non necessita di potature.
  • Dracena: una delle piante d’appartamento più resistenti, non si adatta ad ambienti con temperatura inferiore ai 18 °C. Deve essere protetta dalla luce diretta del sole e necessita regolarmente di acqua.
  • Albero di giada: ama il caldo e la luce. Va innaffiata, durante il periodo di crescita, non appena il terriccio si asciuga. Raramente supera i 60 cm di altezza.
Rendi subito la tua casa più accogliente e preservala da umidità o aria secca. Le piante non forniscono soltanto ossigeno, ma aggiungono colore ed eleganza all’interno della tua abitazione. Cosa aspetti? Meno inquinamento e più trend per tutti!
Testo italiano curato e tradotto da Daniela Sara
Urban Jungle Style
Urban Jungle Regal

Crea così la tua giungla privata: decora casa con lo stile botanico

A partire da 94,90 €

Non ne hai ancora abbastanza?

Non preoccuparti! Il nostro Magazine è ricco di idee, spunti e pillole di stile per rendere la tua casa incantevole.

9 elementi

per pagina
  1. A partire da 34,90 €
  2. A partire da 34,90 €
  3. A partire da 36,90 €
  4. A partire da 54,90 €
  5. A partire da 59,90 €
  6. A partire da 54,90 €
  7. A partire da 44,90 €

9 elementi

per pagina