Buffet di Halloween

Buffet di Halloween

4 ricette di halloween per un buffet da paura

Larissa

Seguire le tendenze e i propri sogni - Larissa ama la vita di città, le giornate soleggiate e le serate in compagnia degli amici. Quando si tratta di abiti alla moda o di arredare con buon gusto, lei è la nostra consigliera numero uno. Ha studiato giornalismo e ha una grande passione per la scrittura. La sua creatività si riflette anche sul posto di lavoro dove si trova sempre coinvolta in nuovi progetti per lo shop online.

Tra pochi giorni arriva la festa più mostruosa dell’anno e qualunque siano i tuoi piani per la giornata, che sia guardare i classici dei film horror con gli amici o organizzare una festa in costume, non può mancare del cibo a tema per completare l’atmosfera. Quindi, se stai cercando delle idee per preparare buonissimi e paurosissimi snack e bevande, allora continua a leggere qui sotto. Per te abbiamo raccolto 4 ricette semplici e veloci da realizzare per il tuo party di Halloween!
Halloween Recipes

La ricetta per quelli dell’ultimo minuto

Di cosa hai bisogno:
  • Olive nere
  • Passata di pomodoro
  • Mozzarella
  • Impasto già pronto (alternativa super veloce: pizzette già pronte)
Hai pochissimo tempo ma non vuoi rinunciare al tuo buffet di Halloween? Prova queste squisite pizzette decorate con ragnetti che sicuramente faranno rabbrividire qualcuno dei tuoi ospiti! Ti basta comprare un impasto già fatto, dividerlo in piccoli cerchi e condirli nel modo classico con mozzarella e passata di pomodoro (condita a piacimento). Inforna le tue pizzette e una volta cotte ti servirà solo decorarle. Taglia le olive a striscioline sottili per fare le 8 gambette e disponile come in foto per ricreare la forma a ragno. In un batter d’occhio hai le tue pizzette da brivido! In alternativa, se proprio mancano poche ore alla festa e sei in alto mare, puoi sempre andare dal panettiere sotto casa e procurarti delle pizzette fresche, a cui poi dovrai solo dare il tocco finale.
fertiger Untersetzer

La pozione magica

Horror Drink
Ingredienti:
  • Succo di arancia
  • Prosecco o ginger ale
  • Blue Curacao
  • Litchi o uva
Ti è stato assegnato il compito di portare qualcosa da bere e non vuoi arrivare con le solite bevande noiose? Noi siamo sicuri che la nostra proposta qui sotto sarà in grado di stregarti! Come? È velocissima da preparare, è sufficientemente disgustosa alla vista e, nonostante ciò, ha un sapore buonissimo. Per preparare la tua pozione magica serve solo mischiare il succo di arancia con il Blue Curacao e il prosecco. I colori giallo e blu creeranno un verde orripilante, che è proprio quello che vogliamo ottenere! Per una variante analcolica ti basterà sostituire il prosecco con del ginger ale o una gassosa. Il Blue Curacao è disponibile anche senza alcol. Lo step finale è quello di aggiungere al tuo punch della frutta come ciliegie, litchi e chicchi d’uva che daranno un tocco da paura alla tua bevanda. Ma non fermarti qua con la fantasia, butta nel tuo “calderone” occhi fatti di zucchero o caramelle gommose a forma di vermetti per renderlo ancora più spooky.

Vomito di zucca

Di cosa hai bisogno:
  • Avocado
  • 1 Spicchio di aglio
  • Sale e pepe
  • 1/2 Lime o limone
  • 2 Pomodori piccoli
  • Nachos
  • 1 Zucca
I nachos con il guacamole sono un must in moltissime feste. Come li puoi presentare per Halloween in modo originale? Una zucca che vomita guacamole! Forse hai già intagliato delle zucche e ne hai una con la smorfia adatta per l’occasione. Se invece non lo hai ancora fatto, questo sarà il primo step prima di passare alla ricetta. Una volta creata la tua opera d’arte, mettila a parte su un vassoio dove poi presentarla. Per preparare il guacamole schiaccia la polpa dell’avocado fino a ottenere una consistenza cremosa. Aggiungi i pomodorini tagliuzzati, il succo di limone e le spezie. Mischia bene il tutto fino a ottenere la consistenza desiderata. Bene, ora non ti resta che disporlo davanti alla bocca della zucca per ricreare il vomito e infine decorare ai lati con i nachos. I tuoi invitati non possono che rimanerne impressionati, in tutti i sensi!
Pumpkin Snack

Cupcake pipistrello per i più golosi

Cupcakes
Ingredienti per 12 muffin:
  • 170 g di farina
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 2 uova
  • 150 g di burro
  • 160 g di zucchero
  • 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 50 ml di latte
  • 300 ml di panna
  • 200 g di cioccolato fondente
  • Colorante per alimenti nero q.b.
  • Occhietti di zucchero
In un buffet che si rispetti ci sono sia snack salati che dolci. Tra le varie ricette possibili, abbiamo pensato che dei muffin potessero essere pratici per un buffet. Per ricreare questi bellissimi pipistrelli puoi partire da una qualsiasi ricetta base di cupcake che magari conosci già. La nostra ricetta consiste semplicemente nel mescolare in una ciotola farina, cacao e lievito in polvere. In un’altra scodella mischia il burro, lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere una consistenza cremosa ed infine aggiungi le due uova. Ora unisci le due miscele e mescola il tutto versandoci nel frattempo il latte. Una volta ottenuto un composto omogeneo, dividilo in 12 pirottini di una teglia per i muffin. Cuocili per circa 20 minuti a 180 gradi con forno statico. Passiamo alla parte più importante dei nostri bat cupcake, ovvero la crema. Per realizzarla, scalda brevemente la panna per dolci in un pentolino e sciogli in essa il cioccolato fondente. A questo punto aggiungi il colorante alimentare nero. Quando la crema si è raffreddata un po', mettila in frigo per altre 2-3 ore. Ecco la parte divertente: monta la panna e disponila sui muffin raffreddati con un sac à poche. Per ricreare il pipistrello disponi gli occhietti di zucchero al centro e ai lati infila nella crema due mezzi biscotti Oreo per le ali.
Testo italiano curato e tradotto da Elisabetta Giura.

Trova gli accessori giusti per il tuo buffet di Halloween

A partire da

Da questa parte si continua

Stai cercando delle pratiche idee per arredare la tua casa con stile? Allora dai un’occhiata agli altri articoli da leggere

Iscriviti ora alla Newsletter e risparmia il 10%